ANCHE IL TUO CANE PUO’ DIVENTARE UN VOLONTARIO!! Scopri come…

Anche la Misericordia di Magione sta “costruendo” la propria squadra cinofila di soccorso! Alcuni cani sono in addestramento per prendere il brevetto di operatività di Unità Cinofila da Ricerca in Superficie, ma siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari che insieme ai propri amici a 4 zampe abbiano voglia di intraprendere questo percorso! Per avere tutte le informazioni riguardo ai giorni e alle tecniche di addestramento, contattate Filippo Rigucci al 331/1887672.

 

 

Iniziative in evidenza

Misericordia e Covid-19: oltre 500 i servizi eseguiti in emergenza

“Dalle medicine al trasporto dializzati, dalla consegna delle uova di Pasqua alla spesa, mobilitati 567 volontari.
Ancora una volta la Misericordia di Magione è in prima linea nell’emergenza. 520 i servizi effettuati dal 15 marzo ad oggi con la mobilitazione di 567 volontari. Si va dalla consegna di medicinali e alimenti a domicilio a persone che per vari motivi non possono effettuare questi acquisiti da soli, circa 250 servizi cioè quelli in maggior numero; alla consegna dei computer dati in dotazione dalla scuola ai ragazzi per poter effettuare la didattica a distanza, all’accompagnamento di persone dializzate all’ospedale.

“Questa volta – spiega il vicepresidente della confraternita Fabrizio Alunni – stiamo facendo i conti con delle necessità profondamente diverse da quelle in cui abbiamo operato in tutti questi anni ma, anche in questo caso, i nostri volontari non si sono tirati indietro. Il problema del contagio tocca anche tutti noi per cui abbiamo messo in campo tutta una serie di precauzioni, su indicazioni a livello nazionale della Misericordia, che possono consentirci di operare in sicurezza. Oltre ai nostri volontari storici abbiamo avuto anche una bella risposta dal territorio tanto che in questo mese sono state ben 14 le persone che hanno dato la loro disponibilità a operare. Per noi si tratta un supporto fondamentale perché i servizi sono tanti e molto diversificati. Solo per fare un esempio abbiamo attualmente delle persone, circa sette, in dialisi con sintomi che hanno richiesto esami per la valutazione di possibile infezione da coronavirus. In questi casi i pazienti devono andare tutti ad Assisi. Questo per noi è ovviamente un ulteriore carico sia di tempo, a volte i chilometri da fare sono molti, che di personale da utilizzare. In seguito, coloro che risulteranno negativi potranno tornare a fare la dialisi dove l’hanno sempre fatta gli altri dovranno recarsi a Pantalla”.

“Da rilevare – prosegue Alunni – il fatto che nel periodo post pasquale sono diminuite molto le consegne della spesa a domicilio, nella settimana precedente erano state 40 in questa settimana siamo scesi a 8”.
La disponibilità dei volontari non si ferma davanti a nessuna richiesta. Tra le più impegnative la consegna di 80 uova di Pasqua alle famiglie su richiesta del locale oratorio.

Tanti i ringraziamenti da parte della cittadinanza e c’è anche chi, timidamente, fa scivolare un bigliettino nella tasca di un volontario per dire grazie. Ma chi lo ha fatto non si è limitata solo a ringraziare ma si è messa anche al lavoro per realizzare mascherine da donare gratuitamente. Cucire è il suo lavoro per cui appena nata l’emergenza ha chiesto ai volontari di acquistarle del tessuto a sue spese e quando si è trovata a non averne a disposizione ha sacrificato il suo vestito da sposa. “Un gesto che, insieme al biglietto, ci ha molto colpito – conclude il vicepresidente – tanto che abbiamo deciso di ringraziarla di persona con un piccolo omaggio davanti al quale si è commossa. Lei, come molti altri, vuole restare anonima ma è giusto che si sappia che ci sono tante persone che aiutano in silenzio”.

 

Fonte: L’Ora del Trasimeno

Autore: Giovanni Fanfano

Fondo Sociale di Solidarietà

91801008_3708608099180759_3929692052735918080_o

Servizio Civile, la graduatoria

Al link allegato è possibile vedere la graduatoria dei candidati al Servizio Civile presso la Fraternita Misericordia di Magione; le selezioni si sono svolte il giorno 23 Ottobre u.s. presso la sede della Misericordia con i selezionatori provenienti dalla Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia.

Un grazie di cuore a tutti i partecipanti e congratulazioni a chi è stato selezionato.

Comunichiamo con piacere, inoltre, che stiamo già lavorando al progetto per il 2019 per il Servizio Civile, sperando di poter così avvicinare altri giovani alla nostra associazione di volontariato.

Di seguito il link dove scaricare la graduatoria:

Graduatoria Misericordia di Magione Servizio Civile 2018

Servizio Civile, aperto il bando, c’è anche la Misericordia di Magione

Dal 20 Agosto si è aperto il nuovo bando 2018 per il Servizio Civile Universale. Circa 53.000 giovani in tutta Italia hanno la possibilità di partecipare ad un progetto di cooperazione, aiuto ai più bisognosi, fratellanza, pace. Anche la Misericordia di Magione partecipa con il proprio progetto, dando la possibilità ai giovani con età tra i 18 e i 28 anni, di partecipare all’attività dell’associazione per 12 mesi percependo una retribuzione mensile dallo stato. Un altro metodo per aiutare chi più ha bisogno e tutta la comunità locale. Le domande dovranno pervenire entro il 28 settembre p.v.

Tutte le informazioni sono reperibili presso il sito della confederazione nazionale delle misericordie www.misericordie.it, nella pagina facebook Servizio Civile Misericordie e presso il sito nazionale per il Servizio Civile.

Aiutaci ad aiutare!

 

servizio civile mise

Protezione civile: ottimi risultati all’esame regionale

 

Si sono svolti domenica 14 Gennaio presso il Centro Polifunzionale regionale di Protezione Civile a Foligno (PG), i test finali per i nuovi volontari di Protezione Civile e i rinnovi per i volontari già attivi. Tutti promossi i partecipanti; si aggiungono e si riconfermano ben 38 forze al gruppo di Protezione Civile della Misericordia di Magione.

L’esame conclusivo si è svolto sotto la supervisione dei funzionari di Protezione Civile della regione ed era così articolato: test con 20 domande a risposta multipla su tutti gli aspetti, legislativi, psicologici, tecnici ecc., prova radio e prova montaggio tende.

Un altro ottimo traguardo per la Misericordia di Magione, che si prefigge come obiettivo principale la preparazione e la formazione dei propri volontari, ma anche la diffusione della Cultura di Protezione Civile, indispensabile sia per la prevenzione che per il soccorso e superamento di calamità ed eventi.

26231442_1838376209537300_6179108023605276712_nWhatsApp Image 2018-01-17 at 17.00.36WhatsApp Image 2018-01-17 at 17.00.2526804977_10214406964118215_4687638838051921721_n26734268_1838375986203989_7557110837332603272_n26231630_10214406963238193_8482976880420425360_n

Misericordia in festa il 6 gennaio, celebra il suo 28° anno

Siamo di nuovo alla vigilia del 6 Gennaio, giorno di grande festa per la Fraternita Misericordia di Magione. Come consuetudine, volontari e famiglie si ritrovano per festeggiare il 28° anno di vita dell’associazione; istituzioni, altre associazioni di volontariato, imprenditori e amici vicini alla Misericordia, parteciperanno insieme ai confratelli a questo giorno celebrativo.

Il programma ordinario della festa, che prevede il ritrovo di tutte le associazioni e delle autorità in piazza Matteotti, quindi la sfilata per le vie del Paese, con la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri Regione Umbria, la S. Messa celebrata dal correttore Don Stefano Orsini e il pranzo sociale presso il ristorante “Da Faliero” a Montebuono di Magione, si arricchisce quest’anno di contributi molto significativi e importanti, legati al terremoto del centro Italia dello scorso anno, che ha visto la Misericordia di Magione grande protagonista nel portare aiuto alle popolazioni colpite.

Proprio durante la Santa Messa, infatti, sarà la piccola Francesca proveniente da Sant’Angelo di Amatrice insieme alla sua famiglia, ad apporre sul labaro dell’associazione la medaglia conferita dalla Confederazione Misericordie d’Italia a quella di Magione per il contributo dato in occasione del terremoto. Alla fine della celebrazione, inoltre, l’assessore regionale Antonio Bartolini premierà tutte le associazioni locali che hanno dato il loro aiuto alle popolazioni terremotate durante la calamità del 30 ottobre a Norcia e Cascia. In ultimo, verrà inaugurato, come per fortuna si riesce a fare ogni anno, un nuovo mezzo logistico attrezzato per emergenze di protezione civile e un nuovo mezzo di trasporto sanitario.

Non ultimo, nel discorso del Governatore Roberto Dolciami, si farà riferimento anche all’apertura di una nuova sezione della Misericordia di Magione, la sezione di Passignano sul Trasimeno; la grande famiglia si allarga, quindi, di nuovi mezzi ma soprattutto di nuovi volontari, pronti ad aiutare il prossimo.

Di seguito il programma della giornata.

WhatsApp Image 2018-01-05 at 10.11.40

 

Partito anche il corso base per volontari di protezione civile

La formazione non si ferma mai alla Misericordia di Magione. Martedì 21 Novembre u.s. è partito anche il corso base per volontari di protezione civile, con esame finale (direttamente presso il dipartimento di protezione civile regionale a Foligno) e certificato finale.

Tanti i temi che verranno toccati nel corso dei prossimi 17 incontri, che si terranno il martedì ed il venerdì sera presso la sede della Misericordia, ad eccezione di questa settimana anticipato a giovedì 23 e dello stop per le festività natalizie. Sono previste anche esercitazioni pratiche su quanto acquisito in aula, come ad esempio montaggio tende e prova radio.Per il programma ed ulteriori informazioni è a disposizione Filippo Rigucci, responsabile Protezione Civile della Misericordia di Magione, al numero di cellulare 331/1887672.

WhatsApp Image 2017-11-22 at 15.37.59

Nuovo corso per soccorritori livello base e volontari di protezione civile

Nuovo appuntamento per volontari e aspiranti volontari della Misericordia di Magione; dal 19 Ottobre presso la sede della Misericordia in via Dante Alighieri 38, prenderà via il corso per Soccorritori livello base. Il corso è aperto a tutta la popolazione, è gratuito e rilascia alla fine una certificazione riconosciuta a livello regionale. Servirà a fornire le prime nozioni riguardo alle metodologie di soccorso, indispensabili non solo per diventare volontari della Misericordia, ma utili anche a livello personale e nella vita di tutti i giorni. Tutte le informazioni sono disponibili presso la sede delle Misericordia, o chiamando il responsabile formazione Mauro al numero 333.310 29 44.

Seguirà dopo il corso soccorritori anche il corso base per volontari di protezione civile. Numerosi i temi che verranno trattati da esperti e tecnici anche esterni all’associazione: dalla cartografia alla psicologia in emergenza, dall’uso delle radio agli aspetti legislativi, dall’impiego delle unità cinofile all’uso dei mezzi specifici quali idrovora e montaggio tende. Anche in questo caso, è previsto test finale e certificazione riconosciuta. Il corso aperto a tutta la popolazione è gratuito; per informazioni chiamare il Responsabile di Protezione Civile Filippo al numero 331.188 76 72.

locandina corso soccorritori 2017

Rinnovo del Consiglio Direttivo

Sono già passati 4 anni dalle ultime elezioni, e i volontari della Misericordia di Magione sono chiamati di nuovo alle “urne” per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo, che rimarrà in carica altri 4 anni.

La data delle elezioni è il 16 Ottobre p.v., si voterà la domenica mattina dalle 8,30 alle 12,00 (orario da confermare), presso la sede della Misericordia, in via Dante Alighieri 38.

Il vecchio consiglio ha già dato il suo “saluto” ai volontari, durante la cena del 30 Settembre che si è tenuta sempre in sede, occasione utile per presentare il libro/raccolta “Volontario a scuola”, frutto dell’ultimo progetto che si è concluso a Maggio 2016 presso l’Istituto Omnicomprensivo Mazzini di Magione.

Chi vorrà acquistare il libro (libro fotografico di raccolta degli elaborati visivi realizzati direttamente dai ragazzi della scuola media di Magione) potrà rivolgersi direttamente alla sede della Misericordia.

Di seguito la copertina del libro.

copertina-libro-scuola-3-copia

MISERICORDIA DI MAGIONE PRO TERREMOTO

Se vuoi dare un aiuto per un progetto nelle zone colpite dal sisma:

FRATERNITA DI MISERICORDIA DI MAGIONE PRO TERREMOTO ITALIA CENTRALE 24/8/2016

Unicredit Spa Filiale di Castiglione del Lago IBAN IT95E0200838353000104438301

locandina pro terremoto


Leggi tutti gli articoli nella categoria Protezione Civile